MARCELLO QUARTA - BIOGRAFIA e OPERE - CASATI Arte Contemporanea
6656
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-6656,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-9.1.2,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

QUARTA Marcello

POP ART – MARCELLO QUARTA – BIOGRAFIA E OPERE
Marcello Quarta_Biografia e Opere

MARCELLO QUARTA

(Lecce, 1982)

Nato a Lecce nel 1982, Marcello Quarta è uno dei maggiori esponenti della Pop Art in Italia.

Quarta si è avvicinato all’arte fin da giovane.

“Ho iniziato questo percorso artistico verso i 15 anni, quando mia sorella, Maestra D’Arte, frequentava l’istituto d’arte. Il mio primo quadro, il rifacimento a carboncino della chiesa di Santa Croce di Lecce, è custodito nell’abitazione di mia madre.”

Un mix di influenze contraddistingue le opere di Marcello Quarta. Dal dripping di Jackson Pollock alla Pop Art di Andy Warhol, dai de-collages di Mimmo Rotella alla Street Art di MrBrainwash.

“Ho sempre cercato di mixare stili e generi.”

Rimane fortemente visibile il richiamo al glamour e il profondo legame con la rappresentazione della realtà contemporanea. Nelle sue tele infatti, elementi della vita quotidiana, come giornali e riviste, si integrano con i marchi più riconosciuti dell’alta moda per dialogare con le icone del passato e dell’attualità in un’atmosfera dai toni prettamente street.

Questo personale linguaggio per immagini, basato sull’assemblaggio e sulla fusione, permette a Quarta di creare infinite possibilità combinatorie in una sorta di divertissement d’artista.

Ogni sua opera non ha solo la forza della semplice immagine, ma è una ri-composizione personalissima del mondo.