POROPAT Valeria - CASATI Arte Contemporanea
4700
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-4700,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-9.1.2,qode-theme-ver-18.2.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.3,vc_responsive

POROPAT Valeria

Valeria Poropat è nata a Roma il 28 luglio 1983 e si è trasferita a Luco dei Marsi, un paesino a ridosso del Parco Nazionale d’Abruzzo, nel 2014. Laureata in Lingue, è affascinata dalle potenzialità del linguaggio ed è questo, per lei, dipingere: parlare un’altra lingua per esplorare e condividere sensazioni e immagini nascoste sotto la superficie della quotidianità. Il suo stile si è sviluppato innestando la passione per i classici con le influenze orientali portate dai manga e dagli anime giapponesi, un immaginario che si porta dietro fin dall’infanzia. Scopo principale della pittura, per lei, è portare un messaggio positivo ma senza indossare i paraocchi.